Tag Titolo Abstract Articolo
Amici di Brera
immagine

 

Occupa quasi tutto il primo piano del complesso di Brera. La Pinacoteca, una delle maggiori collezioni pubbliche europee, presenta circa 460 opere in 39 sale. In origine strettamente connessa all’Accademia di Belle Arti, si ingrandì  a partire dal tempo di Napoleone fino a raggiungere le  dimensioni attuali; fu inaugurata ufficialmente nel 1809. Ospita (tra gli altri) numerosi capolavori di Mantegna, Bellini, Raffaello, Caravaggio, Hayez. Innovativo il laboratorio di restauro, collocato lungo il percorso museale, realizzato con il contributo di Pirelli.


Vai al sito: "Pinacoteca di Brera"

Amici di Brera
immagine

 

 

L’edificio sorge sul luogo dell'originario convento degli Umiliati (sec. XIV), che passò nel 1572 ai Gesuiti per volere del cardinale Carlo Borromeo. Furono i religiosi di questo Ordine, dopo avere insediato il loro collegio, ad affidare a Martino Bassi l’incarico di ampliarlo. In seguito venne affidato a Francesco Maria Ricchino il progetto di una radicale ristrutturazione, che doveva portare alla realizzazione di un nuovo grandioso palazzo (dal 1627; la nuova fabbrica fu iniziata nel 1651 e proseguita, dopo la morte del Ricchino, dal figlio Gian Domenico e dagli architetti Girolamo Quadrio e Pietro Giorgio Rossone).

 

Soppressa nel 1772 la Compagnia di Gesù, la nuova destinazione statale e laica del palazzo, voluta dall'imperatrice Maria Teresa d'Austria, mantenne e potenziò parte delle istituzioni di fondazione gesuitica - come l’Osservatorio astronomico e le scuole, fatte confluire delle Scuole palatine - e altre ne istituì: la Biblioteca Braidense, l’Orto botanico e l’Accademia di Belle Arti. Il completamento dell’edificio in vista delle sue molteplici funzioni fu affidato a Giuseppe Piermarini (dal 1774), che aggiunse anche il solenne portale d’ingresso. Fu poi Napoleone Bonaparte a fondare l'Istituto Lombardo Accademia di Scienza e Lettere e la Pinacoteca.

Inizio
<< 10 precedenti
10 successivi >>
Pubblicitá
Smeg
Tag cloud
Mailing list
Rss
Associazione Amici di Brera e dei Musei Milanesi - Via Brera, 28 - 20121 Milano - C.F. 03178150151
questo sito è stato realizzato con il CMS Journalist | About | Contact