Tag Titolo Abstract Articolo
Pubblicato: 15/11/2016 14:28:00
Alessandra Novellone
L’ANIMA BIANCA DELL’INVERNO, DA DE NITTIS A MORBELLI, ALLA GAM MANZONI
2 dicembre 2016 – venerdì

Un nuovo appassionante viaggio tra i capolavori dell’ ‘800 ci attende presso l’attiva galleria milanese. Perfettamente in linea con i primi freddi, l’esposizione si incentra sulla rappresentazione dell’inverno, e in particolare della neve, da parte di alcuni pittori della fine del XIX secolo i quali, ognuno con il suo stile, interpretano questo affascinante soggetto: dalle pennellate lunghe e dal colore denso di Induno, Inganni, Carcano, a quelle più lievi e luminose di Tominetti, Maggi, Boldini, De Nittis, ai trattini divisionisti che rendono la visione del manto nevoso di un candore quasi abbagliante di Segantini, Morbelli, Longoni; tra boschi silenti, cime impervie, battute di caccia, allegre pattinate al Bois de Boulogne. Man mano che ci si avvina alla fine del secolo assistiamo ad un mutamento non solo stilistico: da elemento naturale, la neve si trasforma nel simbolo di un mondo più puro e incontaminato, lontano dal caos delle metropoli. A questo bisogno, molto sentito nella società di fine secolo, i pittori della neve danno voce con le loro candide visioni.


Ore 14.30. Ritrovo alla biglietteria della GAM, via Manzoni 45.

Quota di partecipazione € 17.

Pubblicitá
Smeg
Tag cloud
Mailing list
Rss
Associazione Amici di Brera e dei Musei Milanesi - Via Brera, 28 - 20121 Milano - C.F. 03178150151
questo sito è stato realizzato con il CMS Journalist | About | Contact