Tag Titolo Abstract Articolo
Pubblicato: 15/11/2016 12:16:00
Alessandra Montalbetti
MARC CAMILLE CHAIMOWICZ: IL PIÙ DEVOTO FIGLIO DI DE CHIRICO
23 novembre 2016 – mercoledì

Chaimowicz sceglie la Triennale per la sua prima personale in una pubblica istituzione italiana, a riprova del poliedrico interesse di questo acclarato luogo per le mostre di arte decisamente particolari. Da sempre, questo artista è profondamente attratto dalla più onirica delle correnti delle Avanguardie, la Metafisica, ed è soprattutto a Giorgio De Chirico, eletto suo Virgilio, che affida la proprie opere; con altre figure simbolo della “Melancholia”, quali Cocteau, Genet, Flaubert ed altri, Chaimowicz costruisce un percorso circolare, sospeso tra realtà e sogno, in cui tutte le arti trovano un’inattesa ospitalità. In collaborazione con la Serpentine Gallery di Londra, la rassegna nasce a Milano, ma è già stata prenotata dal New Museum di New York.


Ore 15.00. Ritrovo all’ingresso della Triennale, viale Alemagna.
Quota di partecipazione € 17.

Pubblicitá
Smeg
Tag cloud
Mailing list
Rss
Associazione Amici di Brera e dei Musei Milanesi - Via Brera, 28 - 20121 Milano - C.F. 03178150151
questo sito è stato realizzato con il CMS Journalist | About | Contact