Tag Titolo Abstract Articolo
Pubblicato: 25/05/2016 11:19:00
Raffaella Ausenda
LE PORCELLANE DI COZZI RITORNANO IN CA’ REZZONICO A VENEZIA
25 giugno 2016 – sabato

Questa visita sarà dedicata al magnifi co “Museo del Settecento Veneziano” di Ca’ Rezzonico, dimora patrizia dalla fastosa bellezza artistica del secolo d’oro di Venezia. Trionfano i dipinti dei Tiepolo, che hanno affrescato le sale, di Rosalba Carriera o di Francesco Guardi, accanto ai mobili di Brustolon e ad opere di tutte le più ricercate arti decorative. Oggi presenta anche un’esposizione dedicata alla splendida ceramica “oro bianco” di cui Venezia fu uno dei più importanti centri europei, intitolata “Geminiano Cozzi e le sue porcellane”. È un’occasione unica per ammirare una straordinaria raccolta di pezzi rari, molto raffi nati tecnicamente e stilisticamente, provenienti da tutto il mondo che tornano in laguna. Prima di recarci in stazione ci fermiamo a visitare la chiesa di San Stae, la cui facciata sul Canal Grande, palladiana, è arricchita da sculture barocche, e il cui presbiterio presenta uno straordinario corredo di tele settecentesche, di pittori come Sebastiano Ricci, Gian Battista Tiepolo e Piazzetta.


Ore 7.55. Ritrovo in Stazione Centrale, davanti alla libreria Feltrinelli, piano binari. Rientro in serata.
Quota di partecipazione € 145.

Pubblicitá
Smeg
Tag cloud
Mailing list
Rss
Associazione Amici di Brera e dei Musei Milanesi - Via Brera, 28 - 20121 Milano - C.F. 03178150151
questo sito è stato realizzato con il CMS Journalist | About | Contact