Tag Titolo Abstract Articolo
Pubblicato: 07/01/2016 11:09:00
Simona Bartolena
COPENHAGEN E I SUOI MUSEI
Da mercoledì 2 a domenica 6 marzo 2016

Città dinamica e affascinante, Copenhagen sa sorprendere per molti motivi: la sua vita culturale è certamente uno di questi. Un viaggio pensato che scoprire i molti musei di una città che passa con disinvoltura dalla pittura classica al design, dall’archeologia all’arte contemporanea, con gallerie e collezioni pubbliche e private di altissimo livello.
Dalle sale del Ny Carlsberg Museum, con la sua collezione straordinaria di opere di Gauguin e i suoi pezzi egizi ed etruschi, alla splendida collezione moderna dell’Oordrup Museum fino alle incantevoli vetrate sul mare del Louisiana, uno degli spazi espositivi più belli del mondo: un percorso dedicato agli amanti dell’arte di tutti i tempi.


Mercoledì 2 - Milano/Copenhagen

Nella mattinata viaggio aereo per la Danimarca: volo Milano Malpensa/Copenhagen SK 1686 - 11,20/13,20.
All’arrivo nella capitale danese, visita alla NY Carlsberg Glyptoteket. La più straordinaria collezione privata di Copenaghen offre una visita su doppio registro: da una parte di reperti archeologici e sculture dell’età classica dall’altra una meravi-gliosa raccolta di capolavori impressionisti.
Sistemazione presso il Radisson Blu Scandinavia hotel (www.radissonblu.com), moderna struttura della celebre catena al-berghiera, la cui alta sagoma svetta elegantemente sul panorama della città vecchia: cena in albergo.


Giovedì 3 - Copenhagen
Visita al Louisiana Museum. Un museo sorprendente per architettura, ubicazione e collezione.
A picco sul mar Baltico, abbracciato da uno splendido giardino punteggiato di sculture dei principali artisti del Novecento, il Louisiana con i suoi spazi luminosi e i suoi scorci sul paesaggio circostante saprà appassionare anche i meno appassio-nati di arte contemporanea.
Pranzo libero al Louisiana e, nel pomeriggio, trasferimento in pullman all’Oordrupgaard di Charlottenlund. Visita al piccolo ma prezioso museo di arte dell’ottocento francese e danese, nascosto in un verdeggiante parco fuori Copenaghen. Note-vole l’architettura della nuova sezione, recentemente progettata dal Zaha Hadid. In mostra capolavori di Degas, Monet, Gauguin ma anche di artisti danesi tutti da scoprire.
Rientro in albergo nel tardo pomeriggio: pasti liberi.


Venerdì 4 - Copenhagen

Mattinata dedicata ad una comoda passeggiata nella città vecchia, appassionante percorso alla scoperta di Copenhagen.
Nel pomeriggio, dopo una pausa per il pasto libero, visita al Thorvaldsen Museum; il museo che racconta la vita e l’opera di Bertel Thorvaldsen, uno dei principali esponenti dell’arte neoclassica. Esposti i suoi capolavori ma anche la sua ricca collezione d’arte. Notevole l’aspetto didattico: nelle sale del museo, infatti, apprenderemo con grande chiarezza il proce-dimento di traduzione della forma in gesso in scultura in marmo e le tecniche utilizzate da Thorvaldsen e dagli scultori del suo tempo.
A seguire la visita al Museo del Design, una tranquilla passeggiata tra gli oggetti che hanno fatto la storia del design, campo nel quale i danesi sono maestri!
Rientro libero in albergo e pasti liberi.


Sabato 5 - Copenhagen

Visita guidata alla Statens Museum for Kunst; la raccolta pubblica per eccellenza di Copenhagen.
Una vera e propria panoramica di storia dell’arte costellata di delizie tutte da scoprire. Molti i capolavori poco noti di artisti di tutti i tempi dai maestri fiamminghi del Quattrocento ai principali rappresentanti delle avanguardie storiche del Nove-cento, da Matisse a Picasso. Pasto libero.
Nel pomeriggio visita all’Hirschprung Museum, il museo di arte danese della capitale, alla scoperta di artisti decisamente poco noti ma molto interessanti per comprendere la scena culturale danese dall’ottocento all’epoca odierna.
Rientro libero in albergo e, in serata, successivo trasferimento in ristorante per la cena.


Domenica 6 - Copenhagen/Milano

Ultima tappa all’Arken Museum, il museo di arte contemporanea di Copenhagen. Un altro luogo tutto da scoprire, il più recente museo della città, con la sua affascinante architettura e la sua aggiornatissima collezione.
Pranzo libero e trasferimento in aeroporto per il volo di rientro Copenhagen/Milano Malpensa con volo SK 687 - 17,05/19,10.

 


Quota individuale di partecipazione minimo 15 - € 1.360
Iscrizioni in corso sino ad esaurimento dei posti disponibili (acconto euro 500)
Saldo entro 15 giorni dalla partenza
Supplemento camera singola € 240


Modalità di pagamento:

- Bonifico bancario a favore di Celeber srl - Milano
IBAN: IT89O0569601600000018882X00 (causale: ABP Copenhagen - “Cognome partecipante”)
- Assegno bancario “non trasferibile” intestato a Celeber srl - Milano


La quota comprende:
Viaggio aereo con voli di linea e tasse aeroportuali, trasferimenti in pullman come da programma, sistemazione in camera a due letti presso gli alberghi citati con trattamento di pernottamento e prima colazione, due cene, visite e ingressi come da programma, assistenza culturale di Simona Bartolena, polizza di assistenza “medico-bagaglio-annullamento”.


La quota non comprende:
Gli extra in genere, 6 pasti liberi, le bevande, i facchinaggi, le mance e quanto non espressamente citato nel programma.

 


Assistenza Culturale
Simona BARTOLENA

Laureata a pieni voti con lode in Storia dell’arte contemporanea presso la Statale di Milano, ho pubblicato numerosi volumi per le più prestigiose case editrici italiane, anche tradotti in varie lingue straniere. Sono consulente di numerosi Comuni, associazioni culturali e gallerie; curatrice di mostre alle Scuderie del Castello Visconteo di Pavia, al Serrone della Villa Reale di Monza e presso le Ville di Delizia della Brianza. Dal 2011 sono nel comitato scientifico del MUST, Museo del territorio di Vimercate e sono presidente dell’associazione culturale "Heart-Pulsazioni Culturali" e direttore artistico del relativo centro culturale "Spazio Vivo" di Vimercate.
Lavoro attivamente con alcuni artisti contemporanei, sia già affermati che emergenti, scrivendo per loro saggi di presentazione e testi critici e curando le loro esposizioni personali.
Da anni mi occupo di iconografia -collaborando come ricercatrice con le principali case editrici milanesi- e di divulgazione, tenendo corsi, conferenze, seminari e visite guidate di argomento storico-artistico presso musei, biblioteche, università del tempo libero, gallerie e associazioni culturali.

Pubblicitá
Smeg
Tag cloud
Mailing list
Rss
Associazione Amici di Brera e dei Musei Milanesi - Via Brera, 28 - 20121 Milano - C.F. 03178150151
questo sito è stato realizzato con il CMS Journalist | About | Contact