Tag Titolo Abstract Articolo
Pubblicato: 28/10/2015 10:39:00
Alessandra Campagna
DA RAFFAELLO A SCHIELE DIPINTI DAL MUSEO DI BUDAPEST A PALAZZO REALE
16 novembre 2015 – lunedì

Settantasei capolavori provenienti dal Museo di Belle Arti di Budapest inaugurano una nuova linea espositiva che ci permette di godere di un’accurata selezione di una delle più grandi collezioni di dipinti al mondo, non sempre note e accessibili. Non una mostra a tema, ma l’occasione, come se visitassimo un museo, di ripercorrere la storia e lo sviluppo dell’arte occidentale dal Rinascimento fino alle soglie del Novecento, grazie ad opere di grandissimi artisti italiani e stranieri in uno stimolante dialogo internazionale tra scultura (uno spettacolare “sbadiglio” di Messerschmidt), pittura e disegno. Dalla Madonna Esterhàzy in dialogo con Leonardo, a uno spettacolare El Greco, dalla bellissima Salomè di Lukas Cranach, alla “Giaele e Sisara” di Artemisia Gentileschi, a opere di Velasquez, Goya, Tiepolo, Canaletto… fi no a sorprendenti artisti dell’Ottocento e a un capolavoro di Schiele, attraverso svariati generi della pittura, dal soggetto sacro, al ritratto, alla natura morta.


Ore 14.30. Ritrovo all’ingresso della mostra in Piazzetta Reale.
Quota di partecipazione € 23.

Pubblicitá
Smeg
Tag cloud
Mailing list
Rss
Associazione Amici di Brera e dei Musei Milanesi - Via Brera, 28 - 20121 Milano - C.F. 03178150151
questo sito è stato realizzato con il CMS Journalist | About | Contact