Tag Titolo Abstract Articolo
Pubblicato: 06/10/2015 11:34:00
Stefano Zuffi
BIS - Gli Scrovegni in esclusiva e le città murate
Da martedì 3 a mercoledì 4 novembre 2015

Il breve itinerario ruota intorno a una opportunità imperdibile: l'apertura speciale serale della Cappella degli Scrovegni a Padova. Invece dello striminzito abituale quarto d'ora concesso ai visitatori, avremo a disposizione il tempo giusto per gustare gli affreschi di Giotto. Lungo il percorso, le soste a Soave, Este e Montagnana consentono di toccare alcune splendide cittadine del veneto, tuttora protette dalla cinta di mura medievali.


Martedì 3 - Milano/Soave/Padova
Ore 8,00 partenza in pullman da Milano via Paleocapa, ang. via Jacini, viaggiando lungo il nastro autostradale che conduce alla Serenissima.
La prima visita in programma è quella al centro storico di Soave, nel bel paesaggio collinare e viticolo tra Verona e Vicenza. Il borgo appare tuttora cinto dalla intatta cerchia delle mura scaligere, che salgono verso il castello. A breve distanza, nel comune di San Bonifacio, visitiamo la chiesa monastica di San Pietro in Villanova.
Arrivo a Padova e pranzo libero. Nel pomeriggio, in prossimità della cappella degli Scrovegni, percorriamo le piazze centrali del complesso sistema urbanistico di Padova, con la visita all'interno del Palazzo della Ragione, rivestito da un importante ciclo di pitture gotiche profane.
Le collezioni del Museo degli Eremitani sono il preludio alla emozione serale, la visita prolungata e dettagliata alla Cappella degli Scrovegni, pietra miliare dell'arte e della cultura occidentale, il meglio conservato tra i cicli pittorici di Giotto.
Al termine della visita, la cena è servita presso il rinomato ristorante Zaramella, contiguo al centralissimo hotel Europa dove si pernotta (www.hoteleuropapd.it).


Mercoledì 4 - Este/Montagnana/Milano
Aggirate le pendici dei colli, sul limitare della piana agricola si inanellano alcuni dei più suggestivi borghi murati. Toccheremo per prima Este, luogo d'origine della dinastia dei duchi di Ferrara, con lunghe cortine murarie che si diramano dal castello trecentesco. Poi, lo spettacolare borgo murato di Montagnana, che ha preservato una delle più integre cerchie di mura medievali d'Italia, oltre a disporre di un importante duomo tardogotico e di un palazzo progettato da Andrea Palladio.
Dopo il pranzo in ristorante, il pomeriggio è dedicato al rientro a Milano che si raggiunge in serata.


Quota individuale di partecipazione minimo 15 - € 430
Iscrizioni in corso sino ad esaurimento dei posti disponibili (acconto euro 150)
Saldo entro 15 giorni dalla partenza
Supplemento camera singola € 45

 

Modalità di pagamento:
- Bonifico bancario a favore di Celeber srl - Milano
IBAN: IT89O0569601600000018882X00 (causale: ABP Padova - “Cognome partecipante”)
- Assegno bancario “non trasferibile” intestato a Celeber srl - Milano


La quota comprende:

Viaggio in pullman, sistemazione in camera a due letti presso gli alberghi citati, due pasti in ristorante bevande incluse,
visite e ingressi come da programma, assistenza culturale di Stefano Zuffi, polizza di assistenza “medico-bagaglioannullamento”,
mance.


La quota non comprende:
Gli extra in genere, 1 pasto libero e quanto non espressamente citato nel programma.

 


Assistenza Culturale
Stefano ZUFFI

Prima come consulente editoriale e scientifico nella casa editrice Electa Mondadori (1994-2006) e poi attraverso l’attività dello studio editoriale mi occupo di pubblicazioni d’arte, come autore e come curatore di collane, a prevalente carattere divulgativo. Collaboro inoltre con riviste d’arte e di cultura, con rubriche radiofoniche e per la sceneggiatura di documentari.
Per vari editori italiani e stranieri (Electa, Mondadori, Rusconi, Longanesi, Skira, Feltrinelli, Rizzoli, Sassi) ho pubblicato oltre 60 libri, diversi dei quali coeditati e tradotti in varie lingue. Consigliere dell’Associazione Amici di Brera e dell’Associazione Amici del Museo Poldi Pezzoli, collaboro con musei e istituzioni milanesi, per la schedatura scientifica delle raccolte o per la progettazione e la realizzazione di mostre temporanee, spesso occupandomi anche degli aspetti didattici (pannelli esplicativi, cartellini, guide).

Pubblicitá
Smeg
Tag cloud
Mailing list
Rss
Associazione Amici di Brera e dei Musei Milanesi - Via Brera, 28 - 20121 Milano - C.F. 03178150151
questo sito è stato realizzato con il CMS Journalist | About | Contact