Tag Titolo Abstract Articolo
Pubblicato: 13/07/2015 11:33:00
Paola Rapelli
PERCORSO ALLA NUOVA DARSENA: TRA STORIA E RIQUALIFICAZIONE
21 settembre 2015 – lunedì

La riqualificazione della Darsena è uno dei progetti che Expo lascia in eredità alle generazioni del futuro. Il progetto, elaborato da Guazzoni-Rizzatto-Rossi e Bodini&Associés, vede il nuovo disegno dell’antico porto e la ridefi nizione degli spazi adiacenti, con un investimento di 19 milioni di euro. Sono state rinnovate le sponde ed è stata riconsiderata la Piazza XXIV Maggio, una delle aree più importanti nella storia urbana milanese. Il precedente intervento risaliva agli anni Venti-Trenta del secolo passato. La Darsena era stata voluta dal governatore spagnolo don Pedro de Acevedo conte di Fuentes: egli aveva promesso ai Milanesi che avrebbe reso del tutto navigabile il Naviglio Grande, ma l’operazione sarà resa effettiva solo tempo dopo. Il porto interno era addossato alle nuove mura, quelle spagnole, ed assecondava il loro perimetro nel vertice sud-occidentale. In quel punto un varco lo collegava con la Conca di Viarenna, a sua volta sistema di connessione con il Naviglio interno. Secoli di intensa attività hanno fatto di questo spazio un crocevia di storie. E là dove c’era il laghetto di Sant’Eustorgio ora c’è una città…


Ore 16.30. Ritrovo ai giardinetti di via Conca del Naviglio.

Quota di partecipazione € 12.

Pubblicitá
Smeg
Tag cloud
Mailing list
Rss
Associazione Amici di Brera e dei Musei Milanesi - Via Brera, 28 - 20121 Milano - C.F. 03178150151
questo sito è stato realizzato con il CMS Journalist | About | Contact