Tag Titolo Abstract Articolo
Pubblicato: 28/05/2014 10:57:00
Alessandra Novellone
Gustav Klimt a Palazzo Reale: non solo oro...
13 giugno 2014 - venerdì

L’esposizione in corso a Palazzo reale prende in esame tutta la produzione del pittore, padre della Secessione viennese, nel cui originale e inconfondibile linguaggio fi gurativo si condensa tutta la sua storia personale, a partire dalle origini famigliari, (un padre orafo, una madre appassionata di musica), e dalla formazione, (con gli studi su mosaico e ceramica), agli esordi, che lo vedono impegnato nella decorazione dei palazzi uffi ciali dell’austera Vienna di fi ne ‘800, e alla prima fase storicista, fi no alla svolta secessionista. Queste esperienze e questi stimoli si stratificano, fino a distillare un’arte unica che racchiude in sé e declina in modo personale gli stilemi di simbolismo e Art Nouveau, con il decorativismo dell’oro, la linea fluida, la bidimensionalità dell’immagine: il tutto espresso, oltre che da una ventina di olii, bozzetti, fotografi e, documenti lettere, dal capolavoro klimtiano, quel fregio di Beethoven realizzato nel 1902 in omaggio al grande compositore, scenografi camente ricostruito e accompagnato dalle note delle Nona sinfonia, nel nome dell’ “arte totale” tipica del credo modernista.


Ore 10.30. Ritrovo alla biglietteria della mostra, a Palazzo Reale, piazza Duomo 12.
Quota di partecipazione € 23.

Pubblicitá
Smeg
Tag cloud
Mailing list
Rss
Associazione Amici di Brera e dei Musei Milanesi - Via Brera, 28 - 20121 Milano - C.F. 03178150151
questo sito è stato realizzato con il CMS Journalist | About | Contact