Tag Titolo Abstract Articolo
Pubblicato: 27/05/2014 10:53:00
Daniela Tarabra
Alla Venaria Reale: "splendori delle corti italiane: gli Este tra Ferrara e Modena"
5 giugno 2014 - giovedì

Un’occasione imperdibile per ammirare alcuni tra i principali capolavori del collezionismo estense provenienti dalla Galleria Estense di Modena, attualmente chiusa al pubblico per il terremoto del 2012, e da altri prestigiosi musei italiani ed europei. Uno splendido percorso tra Umanesimo, Rinascimento e Barocco presenta il ruolo e l’importanza della corte degli Este dal Cinquecento al Settecento, periodi di regno di Ferrara, sede originaria e capitale del primo dominio estense, e di Modena, nuova capitale dal 1598. Grazie ad una accurata selezione di opere d’arte legate al collezionismo dinastico, la mostra accompagna il pubblico in un affascinante percorso che va dal pieno Rinascimento dell’età del duca Alfonso I (1505-1534), committente di Tiziano, Dosso Dossi e dei leggendari Camerini d’alabastro nel castello di Ferrara, allo splendore barocco del ducato di Francesco I (1629-1658) con la coeva produzione letteraria e musicale rievocata con la presenza della celebre Arpa Estense. Il duca Francesco, la cui immagine è indelebilmente inserita nella storia dell’arte per i magnifi ci ritratti realizzati da Velazquez e Bernini, trasformò Modena in una grande capitale e collezionò in Palazzo Ducale capolavori di Correggio, Tintoretto, Guido Reni, Guercino.


Ore 8.00. Partenza in treno da Via Paleocapa, angolo Via Jacini.
Rientro in serata. Quota di partecipazione € 105.

Pubblicitá
Smeg
Tag cloud
Mailing list
Rss
Associazione Amici di Brera e dei Musei Milanesi - Via Brera, 28 - 20121 Milano - C.F. 03178150151
questo sito è stato realizzato con il CMS Journalist | About | Contact