Tag Titolo Abstract Articolo
Pubblicato: 16/04/2014 10:58:00
Simona Bartolena
Pissarro a Pavia
15 maggio 2013 - giovedì

Camille Pissarro è certamente il meno popolare tra gli impressionisti francesi. Curiosamente trascurato dalla maggior parte delle esposizioni dedicate al celebratissimo movimento, Pissarro è stato, invece, uno dei grandi interpreti dell’Impressionismo,e uno dei protagonisti della scena artistica parigina della seconda metà dell’Ottocento. Le sue vedute aperte, e una straordinaria sensibilità e intelligenza, gli hanno permesso di comprendere anche le sperimentazioni di artisti complessi e innovativi quali Paul Cézanne, Paul Gauguin e i Pointilliste, il cui credo, tra l’altro, egli sposerà in una fase della sua produzione più tarda. Finalmente, dunque, una mostra che racconta la vita e l’opera di questo gigante della pittura del XIX secolo. L’ubicazione dell’esposizione permetterà, inoltre, di visitare anche la collezione permanente di opere dell’Ottocento italiano dei Musei pavesi, offrendo un’interessante possibilità di confronto tra i due mondi.


Ore 14.00. Partenza in pullman da via Paleocapa, angolo via Jacini.

Quota di partecipazione € 65.

Pubblicitá
Smeg
Tag cloud
Mailing list
Rss
Associazione Amici di Brera e dei Musei Milanesi - Via Brera, 28 - 20121 Milano - C.F. 03178150151
questo sito è stato realizzato con il CMS Journalist | About | Contact