Tag Titolo Abstract Articolo
Pubblicato: 09/04/2014 12:28:00
Paola Rapelli
Creature del mito e della paura: l'immaginario delle forme mostruose dell'arte, dall'età antica al Cinquecento
13 maggio 2014 - martedì

Grifi, chimere, gorgoni, centauri, sirene, sileni, la Sfi nge e il Minotauro, Tritone, Scilla, l’idra di Lerna, e ancora una miriade di forme e volti accorpati in un bizzarria logica, in un tripudio
di inventio e compositio! Per stupire e divertire, o terrorizzare… Tutte queste iconografi e rappresentano un patrimonio vastissimo, dall’età antica fi no all’età moderna, e sono cariche di una forte valenza simbolica, mentre mano a mano perdono quella apotropaica delle origini. Fino a conservare generalmente solo la valenza decorativa. Le creature fantastiche nate dal mito perdurano nel Medio Evo cristiano e popolano i bestiari medievali, come anche la ricca bibliografi a rinascimentale, e trionfano nelle grottesche e nelle candelabre della pittura e scultura del Cinquecento, per poi passare a nuova fortuna nei secoli successivi.


Ore 17.30 Sala della Passione, Palazzo di Brera, Via Brera 28.
Partecipazione gratuita per i soci.

Pubblicitá
Smeg
Tag cloud
Mailing list
Rss
Associazione Amici di Brera e dei Musei Milanesi - Via Brera, 28 - 20121 Milano - C.F. 03178150151
questo sito è stato realizzato con il CMS Journalist | About | Contact