Tag Titolo Abstract Articolo
Pubblicato: 20/04/2017 14:54:00
Paola Rapelli
ARCHEOLOGIA DEL CENACOLO. UNA FORTUNA ICONOGRAFICA INFINITA
31 maggio - mercoledì

Se c’è un artista che ha ipnotizzato le generazioni successive con la sua opera, questi è Leonardo da Vinci. La mostra oggetto dell’iniziativa è proprio la dimostrazione che la sua opera più incredibile - il Cenacolo Vinciano - è stata fonte di ispirazione per molti artisti dopo di lui. Dal Cinquecento a Andy Warhol il passo sarà breve... E sarà questa, inoltre, l’occasione per riflettere sull’importanza di un tema così antico, vissuto da Leonardo in un modo così particolare, e sulla funzione del genio leonardesco nella trasmissione di un fondamentale bagaglio iconografico. La mostra fa parte del progetto “Milano e l’eredità di Leonardo 1519-2019”.

 

Ore 15.30. Ritrovo presso la biglietteria della mostra al Castello Sforzesco, Piazza Castello.
Quota di partecipazione € 12, più il biglietto di ingresso.

Pubblicitá
Smeg
Tag cloud
Mailing list
Rss
Associazione Amici di Brera e dei Musei Milanesi - Via Brera, 28 - 20121 Milano - C.F. 03178150151
questo sito è stato realizzato con il CMS Journalist | About | Contact